Privacy Policy Materie Prime Secondarie – Vibeco

Materie Prime Secondarie per la produzione di manufatti in calcestruzzo

Vibeco, in collaborazione con aziende leader nel settore della produzione di blocchi per murature e pavimentazioni autobloccanti, si occupa della progettazione e realizzazione di una nuova linea di materiali da costruzione con l’impiego di materiale inorganico, ottenuto dalla termovalorizzazione di rifiuti urbani (scorie). L’innovazione del processo produttivo permette la sostituzione parziale e/o totale degli inerti di cava, materie prime non rinnovabili, normalmente impiegate nel ciclo produttivo dei manufatti in calcestruzzo pressovibrato con conseguente riduzione dello sfruttamento del suolo e sottosuolo.

Questi prodotti presentano caratteristiche tecniche e prestazionali equivalenti, o anche migliorative, rispetto a quelle di analoghi prodotti realizzati con inerti di cava già presenti sul mercato. L’aspetto estetico resta sostanzialmente inalterato ed è personalizzabile con diversi trattamenti superficiali (levigatura, sabbiatura) che ne valorizzano l’originalità.

Nonostante l’impiego di nuove e costose tecnologie questa linea di prodotti viene proposta a livelli di prezzo in linea con quelli già presenti sul mercato, ciò è reso possibile dall’impiego di materiali di riciclo.

Vedi la scheda tecnica